BABOR, l’Ambiente & la Natura

 

BABOR si impegna per l'ambiente e per la conservazione della natura. La produzione di CO2 neutrale è già una realtà per BABOR. Ciò è stato possibile perché l'azienda utilizza solo energia naturale e dispone di un proprio sistema fotovoltaico. I nostri fornitori garantiscono l’utilizzo delle migliori materie prime eco. L'acqua utilizzata durante la produzione viene pulita in un impianto di microfiltrazione ultramoderno, restituendo la qualità all'acqua potabile in modo che possa essere riutilizzata.

Anche i barattoli di vetro provengono da fornitori certificati e sono riciclabili al 100%.

E dall'inizio del 2010, il nostro materiale pubblicitario è stampato su carta certificata FSC.

 

                                                                            

 

La sede centrale di BABOR si basa su una tecnologia sostenibile e ha ottenuto un risparmio energetico del 45%. Presso la sede dell'azienda lavoriamo con l'energia geotermica: trentasei tubi scendono a una profondità di 100 metri per sfruttare il calore della terra. Ciò è completato da una centrale termoelettrica, soffitti refrigerati speciali e uno scambiatore di calore sul tetto.

In futuro, la nostra fabbrica sarà basata su costruzioni sostenibili e un concetto energetico con i più alti standard e l'ultima fabbrica a zero emissioni. Sarà situato in un ambiente verde e verranno utilizzate le energie rinnovabili. Nel 2030 è previsto un progetto di espansione con un nuovo campus logistico e produttivo di 60.000 m².

La fornitura di energia sarà indipendente / autosufficiente con energia eolica, solare e idrogeno.

 

                                                                                 

 

Abbiamo anche una piantagione che copre un'area di 2.000 m², BABOR non solo coltiva gli alberi selvatici che forniscono i frutti che vengono utilizzati nei propri prodotti, ma sta anche creandoun'area di compensazione ecologica: un biotopo con una riserva di api. Lavorando in collaborazione con un apicoltore, l'azienda mira a creare un habitat completamente nuovo per le colonie di api.